Sequestrati 18 kg botti, una denuncia

Oltre 18 chili di materiale pirotecnico illegale sono stati sequestrati dagli agenti del Nucleo regionale artificieri della Polizia di Stato in forza alla Questura di Catanzaro che hanno denunciato un 34enne. Gli agenti hanno proceduto ad una perquisizione a casa dell'uomo nel corso della quale, nel garage retrostante, hanno trovato materiale pirotecnico di carattere professionale, del tipo "bombe sferiche" con vari calibri e diverse micce di collegamento, di accensione ed accenditori elettrici. In particolare sono stati trovati 59 artifici professionali a forma sferica, con un calibro di 100 mm; un articolo pirotecnico del tipo fontana; 8 articoli pirotecnici professionali di forma sferica aventi un calibro di 75 mm, per un complessivo contenuto netto di materiale esplodente di 18,536 kg. Trovati anche rocchetti, micce a rapida e lenta combustione, tubi di lancio, ed altro materiale usato per l'attività di fochino. Tutto il materiale è risultato privo di qualsiasi etichettatura obbligatoria.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Lamezia Informa
  2. Il Lamentino
  3. Il Lamentino
  4. Il Lamentino
  5. Il Lamentino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Martirano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...